Chi siamo

Un gruppo di lavoro formatosi attorno al soggetto prodotto da Placido.

Era Novembre del 2019 quando Tonino e Placido iniziano a costruire lo schema per una sceneggiatura: un film, è questo il progetto che inizia a materializzarsi.

Tonino è la forza che deriva da una profonda cultura letteraria e cinematografica. Razionale, capace di ridurre alla ragione il genio istrionico di Placido

Una figura determinante è stata sicuramente Giuliana che, disponendo le sue puntuali e esaustive ricerche storiche, ci fornisce materiale importante su cui lavorare. Giuliana, inoltre, attraverso la sua sensibilità si rende artefice di indirizzi importanti per la stesura dei testi.
Là dove le parole cominciano a divenire immagini subentrano Nunzio e Natale: ambedue con provata esperienza e capacità di vedere "oltre", daranno concretezza a quanto redatto.
Barbara, invece, subentra a sceneggiatura chiusa, ma la sua competenza tecnica e la sua creatività "visionaria" determinano ulteriore concretezza al progetto, offrendogli spazi e situazioni altrimenti impensabili.
Una menzione a parte va fatta per Lavinia che, seppur abbia dovuto abbandonare la stesura della sceneggiatura, non ha mancato di dare un contributo importante, che persiste a tutt'oggi
.
.
.
.
Previous
Next

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *